Refrontolo analogico

La settimana scorsa, poco prima che partisse per il Cile, ho visitato la casa di Beppe, una ragazzo pieno di passioni: dalla composizione musicale alla realizzazione di brevi videoclip (decisamente psichedelici). Sempre in giro per il mondo, da oltre 20 anni colleziona, conserva e archivia strumenti musicali analogici. Il suo studio ne contiene un numero impressionante, rendendo una piccola stanza buia, decisamente scenografica. Grazie a Michela per avermi fatto scoprire questo posto e ovviamente a  Beppe per l’ospitalità! Buon viaggio in Sud America.

beppe-web

Beppe @Venier

  1. francefiore@virgilio.it

    Molto bella Ale

  2. ragazzo pieno di passioni ?!? ma è un brutto vecchiaccio inacidito !!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: